“Io mi vaccino perché…”: successo per il video realizzato dal Rotaract Cassino

Io mi vaccino perché…”, il video di sensibilizzazione alla campagna vaccinale COVID-19 realizzato dal Rotaract Club Cassino, è “andato in scena” sulle piattaforme social Instagram e Facebook registrando rispettivamente 2077 e 2457 visualizzazioni già a pochi giorni dal “debutto”. Lo spot è stato condiviso da decine di followers con l’obiettivo di raggiungere quanti necessitano di coraggio e calore umano per vincere il timore e la paura che impedisce loro di aderire con consapevolezza al piano vaccinazioni attualmente in corso.

Un messaggio simbolico

Si tratta di un messaggio simbolico, nato dallo spirito di Servizio e dal cuore pulsante dell’associazione, l’energia di giovani ragazzi dai 18 ai 30 anni che desiderano riprendere in mano quella vita fatta di condivisione reale e quotidiana di Umanità Vera che risiede nei ricordi nostalgici che ripercorriamo ogni giorno da mesi, nell’attesa di poter tornare a godere di momenti concreti ed autentici nel nostro prossimo futuro.

Una versione sottotitolato in inglese

In linea con la via di azione per la comprensione internazionale del Rotary International, è stata realizzata una versione interamente sottotitolata in lingua inglese disponibile sul canale Youtube dell’associazione, così da rendere il video maggiormente condivisibile oltre i confini della nostra penisola, con la speranza di incontrare il sostegno dei Club esteri per la sua diffusione. In particolare, è stata stipulata una collaborazione con 13 club di tutto il mondo di cui il Rotaract Club cassino è capofila, “The guardians of The Galaxy” che svolgerà un ruolo fondamentale per la condivisione dello spot sulle diverse piattaforme social.

Numerosi sono stati i feedback positivi ed i complimenti ricevuti da followers di tutta italia, i dirigenti rotaractiani del distretto 2080 che ha patrocinato l’iniziativa ed i rappresentanti Rotariani che hanno sostenuto la diffusione dello spot, e sorprendenti le emozioni suscitate dalla visione del video nel pubblico: commozione, brividi, coraggio, speranza di «raggiungere la luce oltre le tenebre” di questa pandemia, fiducia in un futuro più roseo e “libero».

Per vedere il video clicca qui

Rispondi