Un Parco di Libri, venerdì al via la seconda edizione

«Venerdì ritorna UN PARCO DI LIBRI, una delle rassegne più apprezzate dagli appassionati di cultura, che ha la direzione artistica della consigliera comunale Gabriella Vacca che ringrazio per il suo lavoro e la sua passione, come lo scorso anno nella bellissima location del Parco Baden Powell», annuncia l’Assessore alla Cultura Danilo Grossi.

Una storia al contrario

La seconda edizione di UN PARCO DI LIBRI, sarà inaugurata alle ore 19, con un importante libro scritto dalla giornalista Francesca De Sanctis, giornalista di Cassino ma che attraverso il suo lavoro si è occupata di cultura e di teatro a livello nazionale, prima a ‘L’Unità‘ e poi a ‘L’Espresso‘. E proprio l’esperienza della chiusura de ‘L’Unità’ è raccontato nel suo libro UNA STORIA AL CONTRARIO che ha avuto un largo successo nazionale.

«Per noi è davvero un onore ed un grande piacere poter inaugurare con Francesca – spiega Grossie la sua storia, visto anche il suo lavoro nella città di Cassino con il Festival CassinOFF che ha dato lustro culturale a tutto il territorio.
Un parco di libri vive sul legame tra i grandi scrittori internazionali e i giovani autori del territorio
».

La giornalista Paola Caramadre farà un omaggio ad Antonio Gramsci, fondatore de L’UNITÀ dal titolo “Ma il più notevole è che accanto a Don Chisciotte esiste Sancho Panza”.

La panchina letteraria

«Voglio ringraziare gli attori Elisabetta Magnani, Bruna D’Onofrio e Gaetano Franzese che interpreteranno dei brani oltre alla giornalista Rita Cacciami che condurrà questa serata inaugurale.
E siamo contenti –
dice Grossi – che quest’anno UN PARCO DI LIBRI sia stato inserito dall’ABI Valle dei Santi nel progetto “LA PANCHINA LETTERARIA: tra arte e cultura – spazio integrale alla lettura”, progetto finanziato dalla Regione Lazio e che vedrà nelle prossime settimane l’inaugurazione di varie panchine vere e proprie all’interno della nostra città. In più siamo riusciti a stringere una importante collaborazione con la Mondadori Bookstore di Cassino e con la Banca Popolare del Cassinate sempre vicino al territorio e ai giovani autori».

Il Programma

Un Parco di libri prosegue sabato 12 giugno con Angela Reale e il suo Un’ombra nel buio ed un omaggio a Giorgio Faletti con Maria Concetta Tamburrini e Sandra Penge. Con lettore a cura di Maurizio Sinagoga.
Venerdì 18 giugno invece omaggio al compositore Tommaso Traetta, tra i massimi rappresentanti della Scuola musicale napoletana dell’Opera e la presentazione del libro di Luigi Tullio, Il destino nelle note. Presentazione a cura di Max D’Alesio.
L’ultima data di giugno è venerdì 25 giugno con il giovanissimo autore cassinate Michele Clemente con il suo romanzo Bengala e con Labirinti magici nell’opera di L. Borges a cura di Diego Picano.

Rispondi