L’Assessore Delli Colli getta la spugna. Prime crepe nell’amministrazione Salera.

L’assessore al Commercio Chiara Delli Colli ha annunciato le sue dimissioni dalla giunta comunale. Si dice per motivi personali. Come sempre. Ma dietro un’abbandono in politica c’è sempre qualcosa di più. Anche perché qualche giorno fa autorevoli esponenti della maggiorana avevano negato qualsiasi tipo di rimpasto. Come direbbe qualcuno a pensar male si fa peccato, ma spesso ci si indovina.

Slider

Il pacchetto

L’aver confezionato il pacchetto dimissioni-sostituzione immediata la dice lunga sulla strategia dell’amministrazione comunale. Se veramente l’ormai ex assessore Delli Colli avesse rassegnato le dimissioni senza che nessuno sapesse nulla e per motivi personali ci sarebbe stato sicuramente un momento di “vacanza” per le deleghe a lei affidate. Invece, la maggioranza ci serve si la notizia delle dimissioni, ma allo stesso tempo fornisce anche la soluzione alla possibile “crisi”. Tramite alcune autorevoli testate on line, infatti, il Comune ci informa che il primo “slot”, per usare un termine calcistico è già pronto. Il consigliere comunale Arianna Volante è pronta a sostituire infatti Chiara Delli Colli, sembra rilevando esattamente le stesse deleghe. Dovrà, ora, come da prassi dimettersi dalla massima assise cittadina e quindi lasciare lo scranno a Sergio Marandola.

Sembra dunque che la granitica maggioranza guidata dal Sindaco, Enzo Salera, cominci a a mostrare le prime crepe. In politica, infatti, visti anche i fatti legati agli avvicendamenti in giunta nelle scorse legislature, quando c’è un cambio in Giunta c’è sempre sotto qualcosa. Anche se a prima vista può sembrare indolore o una quadratura del cerchio.

1 commento

Rispondi

Questo sito web utilizza i cookie
Si, accetto i cookie